Menopausa | Salute Pavimento Pelvico

Menopausa

Che cos’è la menopausa?

Fase naturale della salute riproduttiva delle donne, la menopausa rappresenta la fine delle mestruazioni a cui si giunge dopo un processo di transizione tra gli ultimi anni con cicli mestruali e l’anno seguente la loro scomparsa. Durante questo periodo di passaggio, detto pre-menopausa o climaterio, la produzione di ormoni da parte delle ovaie diminuisce ed i cicli mestruali diventano irregolari per poi scomparire.

Il declino estrogenico crea alterazione nei tessuti dei diversi organi che rispondono a questi ormoni come la vagina, la vulva, l’utero, la vescica, l’uretra, il seno, le ossa, il cuore, i vasi sanguigni, il cervello, la pelle, i capelli, e le mucose. Conseguenza di questi cambiamenti è la comparsa di una serie di disturbi, i più comuni dei quali sono le vampate di calore, la secchezza vaginale e l’incontinenza urinaria da stress.

Un bacino tonico può fare la differenza

Le donne che praticano gli esercizi per  il  pavimento pelvico notano subito che i disturbi della pre-menopausa e della menopausa si riducono e talvolta scompaiono. Per quanto riguarda le vampate ad esempio, durante le quali il calore che si sviluppa nel corpo tende a risalire verso l’alto, con gli esercizi pelvici si crea un flusso di sangue opposto, cioè verso il basso. Il calore richiamato verso il bacino decongestiona  la zona del viso, del collo e del torace, cioè le aree più colpite dalle vampate, riducendo la sgradevole sensazione di calore alla testa, caratteristica delle vampate in menopausa.

Menopausa significa fine della sessualità?

Certamente no. Anche se il desiderio, l’eccitazione e la risposta orgasmica cambiano col passare degli anni, la menopausa segna la fine della fertilità e non della sessualità. La donna è capace di dare e ricevere amore in ogni forma per tutta la vita. Le donne che allenano il pavimento pelvico sono meno soggette alla sintomatologia tipica dell’atrofia vaginale e percepiscono molto meno la secchezza delle mucose, l’irritazione e il senso di fastidio nella vagina. Un pavimento pelvico tonico permette di godere di una soddisfacente attività sessuale a tutte le età.

Menopausa significa incontinenza?

Certamente no. Anche se i tessuti che rivestono sia l’uretra che la vagina diventano più sottili e meno elastici e molte donne sentono la necessità di urinare più frequentemente o hanno difficoltà a trattenere l’urina quando tossiscono, starnutiscono o ridono, un buon allenamento dei muscoli pelvici può far rientrare nella fisiologia qualsiasi situazione di emergenza.

Menopausa e MEDIballs® Secret

La provata efficacia degli esercizi per il rafforzamento del pavimento pelvico può essere ulteriormente potenziata e velocizzata utilizzando le MEDIballs®  Secret il cui uso porta ad ottimi risultati anche se trascuriamo, come spesso accade, di fare i classici esercizi pelvici.

MEDIballs® Secret offre alle donne in menopausa un trattamento efficace, sicuro ed economico per i loro disagi. Le inavvertibili ma funzionali contrazioni della muscolatura pelvica involontaria, attivate dal movimento e dal peso delle palline MEDIballs® Secret inserite in vagina, sono paragonabili ad un allenamento di forza con pesi. Tale allenamento aumenta l’irrorazione sanguigna e stimola i tessuti rafforzando il pavimento pelvico e incidendo positivamente sulla salute pelvica.

MEDIballs® Secret è un dispositivo medico semplice e non invasivo che aiuta a  fortificare i muscoli del pavimento pelvico favorendo inoltre un miglioramento della salute sessuale in generale. Nel periodo di transizione alla menopausa ed in menopausa, l’utilizzo del dispositivo MEDIballs rigenera i tessuti, aumenta la lubrificazione delle mucose, l’elasticità vaginale e pelvica complessiva, con conseguente attivazione della piattaforma orgasmica, miglioramento della risposta orgasmica vera e propria e diminuzione delle vampate.

Inoltre la tonificazione riduce molti, se non tutti, i sintomi dell’incontinenza urinaria, restituendo alle donne un maggiore controllo della minzione e quindi sicurezza e serenità.

Un allenamento regolare è in grado di fornire risultati in soli sette giorni, offrendo alle donne un’efficace e proattiva opzione di trattamento.

“Età dell’oro”

Superando limiti e disagi, le donne possono quindi entrare a testa alta, in modo attivo e vitale in menopausa e godere  la loro “età dell’oro” in ottima forma. Come ha scritto la famosa antropologa Margaret Mead, “la forza più creativa nel mondo è la donna in menopausa con entusiasmo”. E noi siamo pienamente d’accordo!

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress